30 giugno 2019

Servizio di TeleRama al Santuario di San Cosimo Oria


Arciconfraternita della Morte di Oria "LE MUMMIE"

 

6 Luglio "World Kiss Day" Giornata Mondiale del Bacio


 Il 6 luglio è il 
World Kiss Day
ovvero la Giornata Mondiale del Bacio,
 festa nata in Gran Bretagna nel 1990,
 ma presto diffusa in tutto il mondo 
con l’obiettivo di ricordare quanto può essere 
importante un bacio: 
un bacio sulla bocca o
 “alla francese”, 
un bacio tra amici, fratelli,
 genitori e figli:
 tutti estremamente importanti ed emozionanti.

 Con questa giornata si vuole dare
 importanza alle emozioni,
 alle sensazioni, a ciò che ci fa battere il cuore:
 per un attimo quindi fermiamoci,
 distacchiamoci dallo stress 
della routine quotidiana e...
 baciamoci!

29 giugno 2019

Fiera della Maddalena - 719^ edizione - 21 luglio 2019

... le foto postate sono delle edizioni precedenti

 Si tiene il 21 luglio 2019
a partire sin dal  primo mattino 
fino alle 12:00 circa,
la tradizionale 
Fiera della Maddalena di Oria. 

Una Fiera antichissima, nata ben 719 anni fà.

Oggi la Campionaria molto ridotta
 rispetto ad altre fiere simili,
si svolgeva e si svolgerà lungo
 via Torre Santa Susanna 
fino alla periferia di detta via
 e per quanto riguarda 
il bestiame e gli animali  domestici, 
saranno ubicati nei pressi 
del campo sportivo di viale Grande Europa. 
   
"Quella che si  svolgerà il 21 c.m., 
con poche baracche e con pochi acquirenti,
 è stata il vanto di Oria per moltissimi secoli.
 Infatti, molte false tradizioni circolano
 su questa fiera
 (come quella de i latianesi),
 inficiandosene il reale altissimo valore storico.
 La fiera oritana della Maddalena 
fu concessa dal re Roberto d'Angiò
 nel 1300 e si svolse in 
Oria nello stesso anno. 
La fiera oritana aveva un cerimoniale preciso, 
ed è stata considerata tra le massime festività
 della Terra d'Otranto.
 Competenza organizzativa
 (e quindi relativo incasso di prebende)
 spettava al Capitolo della Cattedrale oritana; 
infatti la fiera era aperta dal Procuratore Generale
 del Capitolo che attraversava la città
 imbandierata a festa,
 in groppa ad un cavallo bianco,
 offerto dalle autorità civili oritane.
 Per di più era giornata festiva,
 come per molte città che ospitavano fiere.
 Inoltre, considerando la chiusa economia curtense 
della Puglia trecentesca,
 questa fiera faceva di Oria 
uno dei centri più stimati della zona.

E mentre paesi vicini si vantano di avere
 fiere che definiscono
 "storiche" 
con pochi decenni 
di edizioni alle spalle,
 noi oritani 
- con una delle più antiche,
 se non la più antica fiera mai interrotta 
della storia del meridione d'Italia -
 l'abbiamo fatta ridurre a pochi metri di mercato.
 Ma forse la colpa è solo della noncuranza 
e dei morsi voraci del tempo".

Pierdamiano M. Mazza
(Presidente dè 'Il Pozzo e l'Arancio)
...di seguito alcune foto delle edizioni precedenti.












9 giugno 2019

DO RE MI FA - Oritani di ieri e di oggi ammaliati dalla musica




A BREVE FRA LE VOSTRE MANI!

Aprite le orecchie e pure il cuore...
il suo magnifico saggio
"DO RE MI FA. 
Oritani di ieri e di oggi ammaliati dalla musica"  

Martedì 11 giugno 2019 
Cinema Teatro SALERNO 
ore 19,30

7 giugno 2019

La Pedalata 32^ Ed. ciclopedalata 9 giugno 2019 - La "Pedalata" 30^ Edizione - 5 giugno 2011












Domenica 5 giugno 
“La Pedalata”
atteso appuntamento organizzato dal 
Rione Lama 
che dà il via all’estate oritana.
La manifestazione, giunta alla  XXX edizione,
è patrocinata dalla Città di Oria
e si svolge in collaborazione con le associazioni
“Oria Bike” e “Il Pozzo e l’Arancio”.  
Il programma prevede il raduno dei partecipanti 
e l’iscrizione sul piazzale antistante il Municipio alle ore 9.00, 
dove ci sarà il saluto del capitano Giuseppe Proto;
subito dopo l’ing. Vito LaCala 
interverrà illustrando ai partecipanti iscritti 
le basi dell’educazione stradale unendo così al momento 
di spensieratezza qual è appunto 
“La Pedalata”, 
anche un utile approfondimento informativo di interesse comune.
 Programma
Alle ore 9.30 partirà il giro per la città, percorrendo: 
via Giacinto d’Oria, via Francesco Milizia, piazza Manfredi, 
piazza Lorch, via Torre Santa Susanna, 
via Sant’Annibale M. di Francia; 
ci sarà una sosta presso il Santuario di Sant’Antonio 
per una benedizione delle biciclette e dei partecipanti, 
 poi il giro proseguirà raggiungendo via Isonzo e proseguendo 
per via Mario Pagano, via Trento, via Tripoli, 
via Latiano e concludendosi in piazza Lama
dove ci sarà la premiazione della bicicletta più elaborata, 
del gruppo più numeroso, 
del concorrente proveniente dal comune più lontano, 
della famiglia più numerosa 
e del concorrente più anziano. 
Nel corso della premiazione ci sarà l’estrazione 
di una bicicletta e di un completo sportivo.

1 giugno 2019

Festa della Repubblica - 2 giugno




 Verso il 2 giugno, 
Festa della Repubblica

Domenica 2 giugno l’Italia celebra il 73° anniversario 
della Festa della Repubblica. 

Al significato di questa giornata e del Tricolore
 che ci rappresenta tutti,
 abbiamo dedicato questo nostro primo 
approfondimento alla ricorrenza del 2 giugno




La data è stata scelta perché, proprio tra il 2 e il 3 giugno 1946,
 si tenne il referendum con cui gli italiani,
 dopo 85 anni di regno della dinastia dei Savoia 
(di cui 20 di dittatura fascista),
 scelsero di far diventare l'Italia una Repubblica costituzionale,
 abolendo la monarchia.

La Festa della Repubblica è una giornata di 
grandi iniziative e cerimonie ufficiali.
 
Dal 1948, in via dei Fori Imperiali, a Roma,
 si tiene una sfilata militare in onore della Repubblica.
 Negli ultimi anni la sfilata è stata semplificata,
 per renderla meno costosa e alcuni reparti delle forze armate 
(per esempio i mezzi corazzati),
 non sfilano più. 
Oltretutto, con le loro vibrazioni mettevano a rischio i
 monumenti antichi che sorgono nella zona.

La cerimonia prevede la deposizione di una 
corona d'alloro al Milite Ignoto presso 
l'Altare della Patria e una parata militare 
alla presenza delle più alte cariche 
dello Stato.

...Visto che siamo servi della germania, 
inseriamo anche il loro inno nazionale,
leggete la traduzione per trarre significato !

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-