21 gennaio 2016

Reliquia di S. Giovanni Paolo II a San Cosimo alla Macchia Oria


A Oria, 
nel santuario di San Cosimo alla Macchia,
 le reliquie di San Giovanni Paolo II


Dal 22 al 26 gennaio 2016 il santuario di San Cosimo alla Macchia, 
sito nella omonima contrada in Oria (Br),
 ospiterà le relique del sangue di San Giovanni Paolo II.

 Le celebrazioni 
-curate dal rettore del Santuario mons. Franco De Padova e 
dal vice rettore don Fernando Dellomonaco -
si svolgeranno secondo il seguente calendario:


VENERDÌ 22 GENNAIO

ore 18.00: accoglienza delle Reliquie e processione verso il Santuario

ore 19.00: santa Messa presieduta dal nostro vescovo Vincenzo Pisanello



SABATO 23 GENNAIO

in mattinata: visita delle Reliquie presso la casa di riposo “Madre Teresa”

ore 16.00: benedizione dei bambini e delle mamme in attesa

ore 17.00: coroncina alla Divina Misericordia

ore 17.30: santa Messa

ore 19.00: lectio divina



DOMENICA 24 GENNAIO

ore 8.30 – 9.30 – 11.00 – 16.00 – 17.00 – 18.00: santa Messa

ore 19.00: oratorio musicale “Aprite le porte a Cristo” a cura del Coro polifonico “Maria Santissima Assunta” della Basilica Cattedrale di Oria, diretto dal maestro Mauro Mattei



LUNEDÌ 25 GENNAIO

in mattinata: incontro con i giovani delle scuole superiori

ore 16.00: catechesi, adorazione eucaristica e coroncina alla Divina Misericordia animata dai gruppi dell’Apostolato della Preghiera della Diocesi

ore 17.30: santa Messa

ore 20.00: veglia di preghiera diocesana con i giovani animata dal Servizio Diocesano di Pastorale Giovanile



MARTEDÌ 26 GENNAIO

in mattinata: incontro con i giovani delle Scuole Superiori

ore 18.00: coroncina alla Divina Misericordia e catechesi

ore 19.00: santo Rosario

ore 19.30: santa Messa di liberazione e guarigione presieduta dal nostro vescovo Vincenzo Pisanello; seguirà adorazione eucaristica e preghiera di guarigione. Al termine, processione con le reliquie e saluto
 

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-