25 gennaio 2016

" Doposcuola di Psicologia "

Ciao, 
mi chiamo Luca Carbone,
ho una laurea triennale 
in Psicologia
tengo lezioni private di:

PSICOLOGIA

PEDAGOGIA

METODOLOGIA

SOCIOLOGIA

per studenti di 
 LICEO DELLE SCIENZE UMANE

e

PROFESSIONALE PER I SERVIZI SOCIALI .

Vuoi migliorare la tua preparazione
Non hai ancora un metodo di studio

Io posso aiutarti.

Chiamami al 
338 452 2588  
o mandami e-mail
lucacarbone1988@gmail.com

22 gennaio 2016

Giornata della Memoria - "Il Passato è ancora Presente?"



“Il Passato è ancora Presente?” 
Storia, musica, 
incontro e racconto del Popolo Ebraico

Il Comune di Erchie , 
in collaborazione l’I.C. “G. Pascoli”,
 con la dirigenza Prof.ssa Maria Gabriella Caggese
 celebra così la Giornata della Memoria,
 MARTEDI 26 Gennaio 2016 alle ore 17.30 
presso l’Auditorium della locale scuola media,
 Zona 167 .

Dopo i saluti del Sindaco,
 C. Yehudah Pagliara, Assessore ai Rapporti Istituzionali
 per il Sud Italia della Comunità Ebraica di Napoli e, 
tra l’altro, Mashliach per Enti internazionali 
di certificazione casher e per il rabbinato di Napoli,
 racconterà della Quotidianità, della Vita, della Cultura,
 della Storia del Popolo Ebraico.

 Interverrà Don Franco Candita,
 Rettore del Santuario di Santa Lucia,
 gli Alunni dell’I.C. “G. Pascoli” 
proporranno domande e riflessioni sulla Shoah e
 il gruppo “Shanah Tovah” di Nadia Martina
 presenterà la “Musica della Memoria”.

“Come di consueto vogliamo riflettere sul valore della Memoria. 
E’ un impegno morale e civile,
 un farsi carico di colpe e responsabilità dell’orrore
 che ha troncato la vita,
 o ferito l’anima in modo indelebile,
 di milioni di bambini, donne e uomini innocenti 
- afferma il Sindaco Giuseppe Margheriti – 
Negli scorsi anni abbiamo ascoltato la Memoria dei sopravvissuti
 che attraverso la loro voce che ci hanno resi partecipi e
 testimoni oggi di un passato da Non dimenticare.
 Quest’anno promuoviamo la conoscenza e il confronto 
con un Popolo che nella propria Storia 
ha trovato al forza di rialzarsi.
 Famiglie, Uomini, Donne e Bambini che conducono una vita
 fatta di abitudini, di quotidianità, di amici, di preghiera, 
di studio, di lavoro, di svago.
 La conoscenza e il rispetto dell’Altro abbatte muri 
e cancelli e rende gli Uomini liberi.
 Vogliamo che ogni giorno per noi sia la
 “Giornata della Memoria” 
senza lasciarci distrarre da egoismi 
e perdere di vista il valore e il rispetto 
dei Diritti Umani. 
Per Tutti. Ovunque. Sempre.
 Perché il Passato non sia ancora Presente”


21 gennaio 2016

Reliquia di S. Giovanni Paolo II a San Cosimo alla Macchia Oria


A Oria, 
nel santuario di San Cosimo alla Macchia,
 le reliquie di San Giovanni Paolo II


Dal 22 al 26 gennaio 2016 il santuario di San Cosimo alla Macchia, 
sito nella omonima contrada in Oria (Br),
 ospiterà le relique del sangue di San Giovanni Paolo II.

 Le celebrazioni 
-curate dal rettore del Santuario mons. Franco De Padova e 
dal vice rettore don Fernando Dellomonaco -
si svolgeranno secondo il seguente calendario:


VENERDÌ 22 GENNAIO

ore 18.00: accoglienza delle Reliquie e processione verso il Santuario

ore 19.00: santa Messa presieduta dal nostro vescovo Vincenzo Pisanello



SABATO 23 GENNAIO

in mattinata: visita delle Reliquie presso la casa di riposo “Madre Teresa”

ore 16.00: benedizione dei bambini e delle mamme in attesa

ore 17.00: coroncina alla Divina Misericordia

ore 17.30: santa Messa

ore 19.00: lectio divina



DOMENICA 24 GENNAIO

ore 8.30 – 9.30 – 11.00 – 16.00 – 17.00 – 18.00: santa Messa

ore 19.00: oratorio musicale “Aprite le porte a Cristo” a cura del Coro polifonico “Maria Santissima Assunta” della Basilica Cattedrale di Oria, diretto dal maestro Mauro Mattei



LUNEDÌ 25 GENNAIO

in mattinata: incontro con i giovani delle scuole superiori

ore 16.00: catechesi, adorazione eucaristica e coroncina alla Divina Misericordia animata dai gruppi dell’Apostolato della Preghiera della Diocesi

ore 17.30: santa Messa

ore 20.00: veglia di preghiera diocesana con i giovani animata dal Servizio Diocesano di Pastorale Giovanile



MARTEDÌ 26 GENNAIO

in mattinata: incontro con i giovani delle Scuole Superiori

ore 18.00: coroncina alla Divina Misericordia e catechesi

ore 19.00: santo Rosario

ore 19.30: santa Messa di liberazione e guarigione presieduta dal nostro vescovo Vincenzo Pisanello; seguirà adorazione eucaristica e preghiera di guarigione. Al termine, processione con le reliquie e saluto
 

11 gennaio 2016

"MIA MADRE NON MI AMA": ISABELLA D'ATTOMA a ORIA per PARLARE di PSICOLOGIA e ADOLESCENTI

"MIA MADRE NON MI AMA"
 ISABELLA D'ATTOMA A ORIA PER PARLARE DI PSICOLOGIA E ADOLESCENTI 

L’associazione culturale “Il Pozzo e l’Arancio”, 
proseguendo il suo pluriennale impegno nell’informazione su
 tematiche di interesse sociale, propone la presentazione del libro
 “Mia madre non mi ama” di Isabella D’Attoma,
 psicologa e psicoterapeuta.


L’appuntamento si terrà mercoledì 13 gennaio 2016
 nella chiesa di San Francesco d’Assisi in Oria (Br),
 con inizio alle ore 19.30.


Nel corso della serata la dott.ssa D’Attoma tratterà le tematiche 
contenute nel suo lavoro di ricerca,
 frutto della sua lunga attività professionale.

 L’autrice inoltre risponderà alle domande di Luca Carbone, 
vicepresidente de 
“Il Pozzo e l’Arancio”.


L’iniziativa è particolarmente rivolta a operatori sociali e docenti,
 educatori e professionisti della formazione adolescenziale:
 a essi sarà riservato un momento di dibattito nella seconda parte dell’evento.


Agli intervenuti interessati l’Associazione rilascerà un attestato
 di partecipazione all’iniziativa di informazione, 
previa iscrizione da effettuarsi nel luogo dell’evento
 prima che questo abbia inizio.

Pierdamiano Mazza, presidente de 
"Il Pozzo e l'Arancio"
 afferma:
 "Questa è un'occasione importante di confronto e informazione 
per la nostra comunità cittadina; 
la dott.ssa D'Attoma è una professionista stimata 
su tutto il territorio nazionale.
  La ringraziamo per aver accettato il nostro invito a parlare dei suoi studi
 e a presentare il suo libro: siamo certi che sarà un momento di valido 
arricchimento non solo per gli esperti ma anche per chi intende 
soltanto approcciarsi in modo consapevole 
alle esigenze dei nostri adolescenti".

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-