7 settembre 2015

Con la Musica nel Sangue! - VIII Edizione



Concerto per la promozione della cultura 
della donazione del sangue organizzato 
dall'AVIS Comunale Oria e dalla 
Consulta Giovani 
all'interno del programma eventi della 
Festa 2015 dell'AVIS Provinciale Brindisi.
 Il concerto è inserito all'interno del programma dell'Estate Oritana
 ed è tra gli eventi musicali più partecipati della provincia di Brindisi.

Si esibiranno per AVIS:

  Movement Gospel Choir


Nasce a Maglie nel febbraio 2006 da un’idea di 
Sergio De Donno e Federico Quarta 
con l’obiettivo di coinvolgere tutte le persone amanti 
del canto ed in particolare del canto Gospel.
 Formato da 15-20 coristi, tre/quattro strumentisti
 (piano, sintetizzatori, basso, batteria),
 due voci soliste,
 propone un repertorio che comprende i classici 
della musica Gospel 
con attenzione alle sonorità più moderne 
quali funk e R&B. 
Lo scopo del coro durante l’esibizione è quello 
di creare un’interazione fra coristi, musicisti e pubblico;
 ciò avviene anche con la traduzione e spiegazione del testo,
 che la tradizione Gospel vuole in inglese,
 prima dell’esecuzione del brano.
 Lo spettacolo è ricco di fascino e di ritmo,
 grazie anche alla presenza di musicisti con alle spalle
 una notevole esperienza nella musica Afro-Americana.
 Nel corso degli anni il Movement Gospel Choir
 ha avuto la possibilità di esibirsi in molteplici manifestazioni,
 fra le quali si ricordano due edizioni della Stranotte a Maglie, 
dove il coro ha aperto le esibizioni della 
Banda Osiris e di James Senese; 
l’Alba dei Popoli ad Otranto nelle edizioni 2013 e 2014.

  Davide Berardi, musicista e cantautore.

Pubblica nel 2008 “Cantinaria“, disco d’esordio.
 Il titolo omaggia la band di amici che ha condiviso 
con lui i suoi primi anni di musica.
 Nel 2011, dopo l’incontro ed il sodalizio umano e artistico
 avvenuto due anni prima con Giancarlo Pagliara,
 assieme all’Appia Ensemble, 
pubblica “Balla ancora“, 
sintesi musicale della tradizione pugliese, 
rielaborata in un concerto live
 (oltre a diversi tour in Grecia, Italia e Olanda).
 Nel 2012 poi, insieme ad Antonello D’Urso 
è stata la volta di “Chi si accontenta muore“,
 un disco di svolta verso un cantautorato più “convinto”,
 che vede la preziosa presenza di artisti del calibro di 
Eugenio Bennato, Roy Paci, Vince Pastano, Mario Rosini,
 a fare da padrini a questo nuovo progetto, 
il quale oltre a ricevere il prezioso sostegno di Puglia Sounds,
 nel 2013 viene presentato al 
“Ca jazz a Woluwè Festival” di Bruxelles.

Lavora a teatro come attore-cantante. 
Nel 2008 in Mondo G – Omaggio a Giorgio Gaber e 
dal 2009 a tutt’oggi in Io provo a volare! 
– Omaggio a Domenico Modugno di e con il fratello Gianfranco, 
per la regia di Gabriella Casolari,
 spettacolo giramondo
 (Argentina, Italia, Francia, Serbia, Slovenia) 
pluripremiato allo JOAKIMinterFest di Kragujevac 
(Belgrado).

Alcune sue canzoni sono diventate colonna sonora di cortometraggi,
 come il caso di Massarì, 2014, 
del regista siciliano Accursio Graffeo 
e di recital teatrali: 
Io cammino 2011, della poetessa Rita Greco e 
Profumo di t(h)e al limone dell’attrice Valentina Rota
 (entrambe pugliesi).

Racconta attraverso le canzoni storie del suo quotidiano,
 esperienze significative che, lasciando segni,
 si contraddistinguono fra immagini e suoni estremamente efficaci,
 nel tentativo di trasmettere messaggi ed emozioni in
 maniera semplice e diretta.

Essere allo stesso tempo un musicista, un cantante,
 un autore, un corista, un cantautore, 
contribuisce ogni giorno a definire una personale dimensione stilistica,
 in virtù di un’idea sulla musica,
 che per lui è l’arte dell’incontro per eccellenza.

Frequenta il corso di “Canto Jazz” presso il 
Conservatorio “G. Paisiello” di Taranto,
 sotto la guida di Larry Franco.
 Tra i tanti palchi calcati in questi anni si ricordano: 
Primo Maggio Taranto (2015)
 Eataly Milano Smeraldo (2014)
 Premio Lauzi (2014)
 Lucphonic (2013)
 Premio Lunezia (2013) 
Voce Dal Ponte (2011)
 Festival di Musica Giovane (2009)
 Pratilò (2009)
 Terra di Sud (2006).

Il tema dell'edizione 2015 è il nutrimento della vita,
 in linea con il tema dell'assemblea nazionale di Palermo.
 All'interno del concerto è prevista la premiazione 
del IX Concorso Grafico-Pittorico
 "Pino Andriani".

Evento organizzato con il patrocinio della Città di Oria 
e in collaborazione con le associazioni culturali
 "Il Pozzo e l'Arancio" (www.ilpozzoelarancio.it
e "Laboratoria".

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-