7 aprile 2015

arTVision al Festival del Cinema Europeo di Lecce

CINEMA, TV E ARTE: CONNESSIONI, NARRAZIONI, CROSSOVER
arTVision al Festival del Cinema Europeo di Lecce

Il 16 aprile al Cinema Multisala Massimo di Lecce 
una giornata-evento con proiezione di video prodotti
dall’arTVision TV crews Adriatic network, 
tavola rotonda con esperti di cinema, TV ed arte, anteprima degli short
movies realizzati in Albania, Croazia, Veneto e Puglia 
nell’ambito del progetto “arTVision. A live art channel”.
I dettagli nella conferenza stampa di presentazione del Festival,
 l’11 aprile a Lecce.
Si inserisce nella cornice del 16° Festival del Cinema Europeo 
(13-18 aprile), la giornata-evento organizzata per il 
16 aprile, al Cinema Multisala Massimo di Lecce dalla Regione Puglia 
– Area Politiche per la promozione del Territorio,
dei Saperi e dei Talenti, Lead partner di
 “arTVision. A live art channel”,
 progetto di cooperazione europea che mira a
promuovere l’innovazione nella comunicazione culturale interattiva 
e inter-istituzionale tra i Paesi dell’area adriatica.
I lavori avranno inizio alle 10.30 (Sala 4) 
con la proiezione di una selezione di video prodotti 
dall’arTVision TV crews Adriatic network 
(Albania, Croazia, Montenegro, Puglia, Veneto).
 Seguirà alle 11.00 la Tavola Rotonda con focus sul
tema: “Cinema, TV e arte: connessioni, narrazioni, crossover”, 
moderata da Bruno Zambardino, docente di
Economia dei media all’Università Sapienza di Roma.
Interverranno: Maurizio Sciarra, 
Presidente della Fondazione Apulia Film Commission;
 Rosalba Branà, Direttrice della
Fondazione Pino Pascali di Polignano a Mare; 
Silvano Manganaro, Segretario generale e curatore della Fondazione
VOLUME di Roma; 
Massimo Torrigiani, coordinatore del comitato scientifico PAC di Milano,
 oltre che direttore del
Polo delle arti contemporanee di Bari 
e direttore artistico del Capo d’Arte Gagliano del Capo;
 Guido Casali, Programming Manager, Sky Arte HD; 
Iole Maria Giannattasio, MiBACT – Coordinatore del Centro Studi – DG Cinema;
Fabio De Chirico, MiBACT, Dirigente Servizio 1 Arte e Architettura contemporanee; 
Maria Teresa De Gregorio,
Direttore del Dipartimento Cultura – Regione del Veneto; 
Felice Blasi, Presidente Corecom Puglia; 
Francesco Palumbo, Direttore Aree Politiche e Promozione del territorio,
 dei Saperi e dei Talenti della Regione Puglia.

 Dibattito in conclusione.
 
I lavori proseguiranno nella sessione pomeridiana,
 a partire dalle 16.00 (Sala 4), 
con la proiezione degli short movies
realizzati dai partner arTVision in Albania, Croazia e Veneto: 
"Dimension" di Mirela Oktrova e Edmond Topi;
 “Delta - An Affluence of Art” di Marin Lukanović;
 “La parola, lo sguardo, il gesto. 
Ritratto di tre giovani artiste venete” di Chiara Andrich.
Alle 20.00 (Sala 3) 
anteprima degli short movies realizzati in Puglia,
 con introduzione a cura di Maurizio Sciarra
(Presidente Apulia Film Commission) e intervista ai registi:
 "Odissea Dandy" di Giuseppe Tandoi; "Contro natura"
Alessandro Piva; "Le pareti di vetro" di Vito Palmieri.
L’iniziativa sarà illustrata l’11 aprile alle ore 11.00 a Lecce, Palazzo di Città 
(Sala Giunta 1° piano - Via Francesco Rubichi, 16)
 nel corso della conferenza stampa di presentazione
 del Festival del Cinema Europeo, 
presenti Luigi Coclite, assessore al Turismo del Comune di Lecce,
 Chiara Coppola, consigliere di Amministrazione 
di Apulia Film Commission, 
Alberto La Monica, direttore del Festival.
“arTVision. A live art channel” è un progetto co-finanziato 
dal Programma di cooperazione territoriale europea 
IPA ADRIATICO 2007-2013 e guidato dalla Regione Puglia - Area Politiche 
per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei
Talenti con il supporto tecnico della Fondazione Apulia Film Commissione 
ed il coinvolgimento di partner da 
Albania, Croazia, Montenegro, Puglia, Veneto.

 Info www.artvision.agency - www.facebook.com/artvisionproject
 
Ufficio stampa: Ileana Inglese, arTVision communication manager,
 +39 338 6488905 – ileanainglese@gmail.com





Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-