31 ottobre 2014

"Per una vita dignitosa, anche nella sorte avversa" - 'Ricordi d'infanzia (...per una vita spezzata)' ...il libro del preside Prof. Cosimo Mazza

Ricordi d'infanzia per la solidarietà


Il “Gruppo di Promozione Umana
 e  l’associazione culturale 
“Il Pozzo e l’Arancio”
con il patrocinio della Città di Oria e 
coadiuvati da un gruppo di volontari aderenti 
all’ ANT
per giovedì 30 ottobre 2014 
alle ore 18.00 nella sala
 “Gassman” del cineteatro “Salerno” di Oria
 organizzano una serata di beneficenza in favore
 dell’Istituto tumori “Giovanni Paolo II” di Bari 
 e della nascente sezione 
ANT di Oria
 presentando il libro
 “Ricordi d’infanzia (per una vita spezzata)”
 del preside prof. Cosimo Mazza,
 dedicato alla figlia recentemente 
scomparsa in giovane età.


Recheranno un indirizzo di saluto 
Emilio Pinto 
(presidente “Gruppo di Promozione Umana”) 
e Pierdamiano Mazza 
(presidente “Il Pozzo e l’Arancio”).

 Interverranno in merito al libro 
in presentazione gli studiosi: 
Antonio Baldari, 
Antonio Chionna,
 Francesco Fistetti e
 Mario Sartorio.

 Parteciperanno i tre medici: 
Domenico Galetta
 (Dipartimento oncologia medica dell’Istituto tumori “Giovanni Paolo II” di Bari),
 Carmelo Corvino e Antonio Proto
 (ANT).


Brani musicali saranno eseguito dal 
duo composto da Franco Zecchino (violoncello)
 e Danilo Leo (pianoforte)
 con la partecipazione di Angela De Bellis.

 I lavori saranno condotti dal giornalista
 Vincenzo Sparviero, caporedattore 
de “La Gazzetta del Mezzogiorno”. 

L’accoglienza agli invitati sarà curata 
dagli studenti dell’Istituto tecnico per il turismo
 “G. Calò” di Oria.


Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-