1 marzo 2014

"La Storia di un Protagonista del Sud" il libro di Antonio Somma

L'Associazione Pro Loco e
 il Comune di Erchie presentano, 
Sabato 22 Marzo alle ore 18.30 presso
 il Palazzo Ducale di Erchie,
 il volume 
“La storia di un protagonista del sud Antonio Somma”
 a cura di Alessandro Rodia.

Interverranno:


  Giuseppe Margheriti – Sindaco di Erchie
  Antonio Cosma – Presidente del Consiglio Comunale
  Mimmo Scarciglia – Consigliere Comunale
  Leo Caroli – Assessore Regionale al Lavoro
  Concetta Somma – figlia di Antonio Somma
  Francesco Isolani - Relatore
  Giancarlo Coppola – Pro Loco Erchie
 
Modera:
  Mario Presta


Antonio Somma  
nasce a Spiano di Mercato San Severino (SA),
 il 19 novembre 1923.
Partigiano con il nome di battaglia 
“Scugnizzo”
 fu fatto prigioniero a Salsomaggiore,
 rinchiuso nel campo di concentramento di Bolzano
 e poi deportato nel campo di sterminio di 
Mauthausen con il numero di matricola 
9437

Autodidatta, dedica l'intera vita allo studio e
 al lavoro politico nella regione Puglia
 dove si trasferisce subito dopo la guerra
 di liberazione dal fascismo.

Dirigente sindacale della Cgil negli anni’50,
 costituisce le Leghe in tutta la provincia di Brindisi.

Dal 1951 al 1989 fu prestigioso dirigente del
 Partito Comunista Italiano.
Tra i costituenti, nel 1970, della Regione Puglia, 
ha ricoperto la carica di vice Presidente del
 Consiglio Regionale dall'autunno 1978 al giugno 1985.

Ha rivestito la carica di Presidente 
dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia
 per la regione Puglia e di
 Presidente della Confederazione Italiana 
Agricoltori di Brindisi.
 
Instancabile fino al 2 ottobre 2005 
nel portare la sua testimonianza nelle scuole
 e nelle manifestazioni pubbliche 
per la piena affermazione degli ideali 
di democrazia 
e di giustizia sociale.

Da "scalaro" a soldato, 
da partigiano a sindacalista 
fino a dirigente di partito.
Il racconto di Rodia, attraverso le parole di
 Antonio Somma in prima persona,
 per riscoprire o scoprire la nostra storia con racconti, 
aneddoti, documenti, foto.

Una storia di sangue e sudore di chi 
ha passato una vita intera al servizio 
del suo Paese e dei più deboli.

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-