10 dicembre 2013

..."dé Normanni" ...dalla torre alla Città...

 
San Vito dei Normanni (Brindisi)
 Un tuffo nell'XI secolo dal titolo
 “De' Normanni, dalla torre alla città”


13/12/2013


Esattamente 150 anni fa,
 il 13 dicembre del 1863,
 la città di San Vito assumeva la sua attuale denominazione.

 Un Regio Decreto emanato quel giorno, infatti,
 disponeva che per evitare confusione con altri comuni aventi
 lo stesso nome, a “San Vito” si aggiungesse,
 così come suggerito dallo stesso Consiglio Comunale
 (che riconosceva a Boemondo Normanno d'Altavilla il merito 
di aver dato l'avvio alla edificazione della città),  l'appellativo
 “de' Normanni”.

Una ricorrenza che l'Amministrazione Comunale, 
d'intesa con il Gal Alto Salento e con il sostegno di Enel Green Power e
 Banca Popolare Pugliese,
 intende adeguatamente celebrare con delle iniziative culturali
 che prendono il via venerdì 13 dicembre 2013
con un vero e proprio tuffo nell'XI secolo dal titolo

 “De' Normanni, dalla torre alla città”

Alle ore 10, nel Teatro Melacca, saranno le scuole cittadine,
 alla presenza di autorità ed invitati,
 a ripercorrere le tappe che hanno portato dalla nascita
 della città alla modifica del suo nome.
 
 In piazza Leonardo Leo,  per l'intera giornata, 
sarà rievocata l'epoca dei Normanni 
con un accampamento militare,
 ricostruito dalla Compagnia d'Arme

 “Milites Friderici II”

di Oria che, in serata alle ore 18,00
presenterà un vero e proprio combattimento normanno.

Sempre in serata, alle ore 17,30, 
dal castello Dentice di Frasso partirà il corteo storico,
 realizzato in collaborazione con
 l'Associazione nazionale Carabinieri e
 l'Associazione Protezione Civile.

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-