10 agosto 2013

Vestizione del Cavaliere - La Battaglia di Benevento 1266

 Ph di Giulia Carbone

La compagnia d'arme 
"Federicii II" 
rappresentano in occasione del weekend del
 Torneo dei Rioni 
dell'edizione 2013 la 
Battaglia di Benevento 
svolta nel 1266 il 9 agosto 2013 dalle ore 20:30 
presso l'Ist. dei P. Rogazionisti (San Pasquale)
di Oria per quanto riguarda 
l'Investitura del Cavaliere.

Facciamo un piccolo resoconto su questa battaglia
 celebre nei libri di storia e non solo:
La Battaglia di Benevento 
svolta il 26 febbraio 1266 vede di fronte 
gli schieramenti dei Guelfi 
(sostenito del Papa) e i Ghibellini 
(sostenitori dell'Imperatore
con l'esercito francese guidato dal Re di Francia,
 Carlo I d'Angiò 
e l'esercito imperiale guidato dal Re di Sicilia 
Manfredi Hohenstaufen (di Svevia),
 figlio di Federico II Hohenstaufe (di Svevia).
La battaglia si conclude con una dolorosa
 sconfitta dell'esercito di Manfredi 
che era stato 
abbandonato dal suo esercito morì 
combattendo 
con tutte le sue forze fino all'ultimo.
I francesi decisero di dargli una degna sepoltura 
sul campo di battaglia ricoperto dalle pietre 
riconoscendogli il suo valore e così terminò 
la stirpe della famiglia dei Svevi 
come sovrani del Regno di Sicilia. Dante Alighieri lo ricorda nel canto III 
della celebre 
"Divina Commedia" collocandolo in Purgatorio:
« [...] Io mi volsi ver lui e guardail fiso: biondo era e bello e di gentile aspetto, ma l'un de' cigli un colpo avea diviso. ... Poi sorridendo disse: Io son Manfredi, nepote di Costanza imperadrice [...] Se 'l pastor di Cosenza, che a la caccia di me fu messo per Clemente allora, avesse in Dio ben letta questa faccia, l'ossa del corpo mio sarieno ancora in co del ponte presso a Benevento, sotto la guardia de la grave mora. Or le bagna la pioggia e move il vento di fuor dal regno, quasi lungo 'l Verde, dov'e' le trasmutò a lume spento.

Che dire altro? 
Correte a vederli per farvi entrare nel vivo 
nelle vicende storiche di una delle battaglie 
più importanti della storia medievale. 

dal sito:

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-