3 febbraio 2013

Università Popolare Oritana - Anno Accademico 2013

L’Università Popolare di Oria
 “Mons. Armando Franco”
 inaugurerà ufficialmente l’anno accademico 2013
 Lunedi 11 febbraio alle ore 18.00
 presso la Sala Conferenze 
“mons. Elia Farina”
 della chiesa di San Giovanni Battista in Oria,
  la prolusione sarà tenuta dal Prof. Mario Fistetti sul tema:
 Costituzione, caratteri specifici e prospettive di cambiamento.

Francesco Mario Fistetti, nato in Oria  nel 1949,
 è professore ordinario di
 “Storia della filosofia contemporanea” 
presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Bari.

 Filosofo politico, è autore di numerose monografie e saggi storici
 sui maggiori pensatori del Novecento,
 in particolare su Hannah Arendt. 

Collabora con numerose riviste italiane e straniere
 e molti suoi testi sono tradotti in francese, in spagnolo e in tedesco.
 E’ nel comitato scientifico di riviste italiane e straniere.
 Dirige il Seminario Permanente di Filosofia,
 che pubblica una rivista filosofica intitolata
 “Postfilosofie”.

 E’ presidente del Corso di Laurea in 
“Progettazione e Gestione delle Attività Culturali”
 del polo universitario barese a Brindisi,  situato al Casale. 

Pubblicista, ha scritto per le pagine culturali della
 “Gazzetta del Mezzogiorno” e del “Quotidiano” 
ed è attualmente editorialista del
 “Corriere del Mezzogiorno”. 
Ha sempre nutrito una forte passione civile e politica,
 come risulta dalla sua partecipazione costante 
ai dibattiti che si sono svolti in Italia sul rinnovamento 
della cultura politica della sinistra.

La prolusione introdotta dal Presidente 
dell’Università popolare Oritana Roberto Schifone,
 vedrà il saluto del sindaco di Oria, Cosimo Pomarico

“E’ la prima volta 
– è il commento del presidente Schifone – 
che la prolusione è tenuta da un oritano,
 e di questo sono davvero orgoglioso.

 Il prof. Fistetti, al quale sono legato da fraterna
 e profonda amicizia, tratterà, nella sua lectio magistralis,
 un tema attualissimo e delicatissimo 
che merita approfondimento e studio.

 Assieme al consiglio direttivo dell’UPO
 sono molto grato al prof. Fistetti per aver accolto l’invito,
 conosciamo i suoi impegni e la sua fitta agenda,
 la sua presenza è un grande dono per noi tutti”.

La prolusione inaugura, di fatto,
 l’anno accademico 2012/2013 avviato,
 per il nono anno consecutivo, nel mese di ottobre con i seguenti corsi:
 Medicina oggi, tenuto dal dott. Bruno Prudenzano,
 Teologia, tenuto da don Mimmo Sternativo, 
Storia di Oria (fine corso)/classici greci e latini (nuovo corso),
 tenuto dal prof. Giuseppe D’Amico,
 Medicina, tenuto dal dott. Giovanni Oliva,
 Corso di arti creative, tenuto dall’esperto Piera Giudice,
 corso di Botanica, tenuto dall’esperto Franco Calò,
 Zoologia, tenuto dal dott. Domenico D’Addario,
 Storia e letteratura italiana, tenuto dal prof. Dino Di Summa, 
Civiltà e Cultura inglese, tenuto dalla prof.ssa Annamaria Andriani.

 Già programmata, per il mese in corso e per il prossimo, 
la partecipazione a due opere Liriche
 presso il Politeama Greco di Lecce.

Appuntamento, dunque, 
a lunedì 11 febbraio 2013, alle pre 18.00,
 presso l’auditorium di San Giovanni Battista,
 sala conferenze “mons. Elia Farina”, ad Oria.

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-