21 agosto 2012

Investitura del Cavaliere seguirà 'La Croce e la Luna: gli eserciti di Dio' - (il Video dell'Investitura)

" Dopo un secolo di scontri e battaglie, 
negli ultimi mesi dell'anno 1187
il sultano d'Egitto e della Siria Salāh al-Dīn 
strappa alle mani cristiani la città di Gerusalemme. 

Parte così dall'occidente la terza crociata, 
guidata da tre re: 
Federico I Barbarossa, 
Riccardo Cuor di leone 
e Filippo Augusto re di Francia.
 Nel rosseggiante deserto tra San Giovanni d'Acri, 
Damasco e Gerusalemme 
migliaia di uomini muoiono per il proprio credo religioso, 
dimenticando se stessi, 
la loro terra e la loro stessa fede:
tutto si mescola nell'odore del sangue, 
nella smania di conquista e nell'orrore di una guerra 
mossa da un fanatismo religioso senza tempo. "


Mercoledì 22 Agosto alle ore 21.00 
presso l’Istituto dei Padri Rogazionisti (san Pasquale) ad Oria, 
replica a grande richiesta 
lo spettacolo dell’investitura del cavaliere
“La Croce e la Luna: gli eserciti di Dio”
  a cura della compagnia d’Arme 
Milites Friderici II.

Andando incontro a tutte le richieste pervenute
 nei giorni successivi alla rappresentazione di venerdì 10 Agosto, 
la compagnia ha deciso di replicare per una seconda e 
ultima volta ad Oria l’intero spettacolo.

Più di duemila spettatori alla prima di venerdì,
 cinquanta figuranti tra cavalieri, arcieri e comparse, 
un’intera facciata di un castello ricostruita 
e una torre d’assedio alta 6 metri.

 Sono questi alcuni dei numeri che hanno portato 
al successo e alla richiesta di replica.

Dopo la rappresentazione della morte di Manfredi,
 l’eccidio di Entella e Tommaso d’Oria
 quest’anno i milites hanno portato in scena 
un nuovo e suggestivo spettacolo che vede
 lo scontro tra il mondo cristiano e
 quello musulmano nella cornice della terza crociata.


Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-