29 maggio 2012

Cantine Aperte - 20^ Edizione




 
 
 
 
 
 
 
 
 Cantine Aperte compie 20 anni. 
La manifestazione organizzata da Movimento Turismo Vino 
è il più importante appuntamento in Italia 
dedicato ad appassionati e intenditori che vogliono conoscere il vino
 attraverso i suoi luoghi di produzione e la sua gente

Nell’ultima domenica di maggio, 
circa 1.000 aziende socie aprono le loro porte a un milione di enoturisti 
interessati a vivere un’esperienza diretta in cantina. 
Un evento che, grazie suo al successo crescente, 
spinge ogni anno sempre più visitatori a 
scoprire le cantine in tutte le stagioni.

 Per l’intera giornata di 
Domenica 27 Maggio  
 festeggeremo  con un grande evento i 
20 anni di “Cantine Aperte”,
 manifestazione organizzata dall’Associazione 
“Turismo Movimento del Vino”, 
che ogni anno conta centinaia di visitatori ed enoturisti.

A scandire questa giornata di festa  
l’azienda

" Cantine Soloperto " Manduria

organizza una serie di appuntamenti, rivolti ad un pubblico vario.

A dare il via, alle ore 9.00, ci sarà il
 “Club Tre Colli” 
 Avetrana e Manduria - con un incontro tra amatori di auto e moto d’epoca. 
Gli appassionati saranno impegnati in un percorso 
turistico/culturale e prove d’abilità, 
con premiazione finale.
Inoltre a  coinvolgere i visitatori in un’atmosfera suggestiva 
 ci sarà  la Compagnia d’Arme 
Milites Federici II” di Oria 
che, mediante una fedelissima rievocazione storica, 
trascinerà i partecipanti indietro nel tempo, 
regalando veri e propri momenti di vita medievale, 
attraverso spaccati di vita quotidiana, 
battaglie e scontri.
Ma anche quest’anno  grandi protagonisti della giornata 
saranno i bambini che, 
oltre a dare colore alle cantine con i loro bellissimi disegni,
 allieteranno il pomeriggio mettendo in scena 
delle rappresentazioni teatrali.
Sarà pertanto possibile degustare prodotti locali 
e assaporare il Primitivo di Manduria,
 in ogni sua variante e tutti gli altri nostri vini.
  
Grandi ospiti di questa edizione di
Cantine Aperte” del 27 Maggio 2012, 
presso le Cantine Soloperto, 
sono i membri della Compagnia d’Arme Milites Friderici II di Oria.

Il gruppo si forma nel 2003 per mano dell’attuale presidente Ennio Suma, 
che con la sua lunga esperienza di docente di storia ed il suo grande carisma, 
trascina e fa appassionare un gruppo di giovani,
 tutti cresciuti nella suggestiva atmosfera del 
Torneo dei Rioni di Oria.
Fra bracieri, panche, casse e tavoli in legno, 
stoviglieria medievale, strutture porta armi e armature, 
chiunque entrerà nell’ampio piazzale dell’azienda, 
sarà travolto da questa magica atmosfera, 
rotolando indietro nel tempo,
 fino a vivere, attraverso un vero e proprio 
Living History i sec. XII e XIII, 
durante i quali regnava il grande Federico II.

Tutti gli ospiti della cantina verranno coinvolti: sarà possibile 
destreggiarsi con l’arco, assistere a duelli, 
o semplicemente sedersi a tavola fra dame e cavalieri.

Proponendo una visione del medioevo nuova e non solo museale, 
le Cantine Soloperto, vi invitano, dunque, 
a non mancare, essendo certi che l’evento nella sua originalità,
 susciti curiosità ed interesse!



VI ASPETTIAMO NUMEROSI

Le cantine Soloperto

La nostra cantina è nata e cresciuta a Manduria,
in questo arco di Puglia che si affaccia sul mar Ionio.
Da sempre questa è la terra del Primitivo
 e le vigne ad alberello disegnano il paesaggio,
arrivando a lambire il mare.
Nella nostra terra, che un tempo si chiamò Magna Grecia,
il vino è un pilastro fondante della cultura,
come testimoniano le centinaia di raffigurazioni su coppe,
 anfore e affreschi conservati nel
Museo Acheologico Nazionale di Taranto.
Anche i mesi e le stagioni di Manduria sono scanditi dal vino
 e la vita degli uomini ruota attorno a una vendemmia sempre uguale,
 sempre attesa.

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-