21 febbraio 2012

PEDALANDO NEL TEMPO - Personale di Pittura


Personale di pittura dell'artista GIOVANNI TAURISANO.

La S.V. e famiglia è invitata al vernissage della mostra di pittura 
"PEDALANDO NEL TEMPO
che si terrà
DOMENICA 26 FEBBRAIO alle ore 19:00  
c/o la sala espositiva de LA CASACCIA
in via Municipio, 43 - Francavilla Fontana - Br.

All'inaugurazione prenderanno parte l'artista e le autorità locali.

Presentazione a cura del Presidente del 
Consiglio Comunale di Francavilla Fontana Dott. 
Francesco D'Alema.

La mostra resterà aperta fino all'11 marzo 2012. Ingresso gratutito.
Ogni giorno dalle 17:30 alle 20:30 e la domenica anche dalle 10:30 alle 13:00.

Per informazioni: info@lacasaccia.info

19 febbraio 2012

26 FEBBRAIO 2012 - 150^ Tappa Nazionale della ”Penisola del Tesoro” del TCI





Domenica 26 febbraio a Oria
si festeggerà la 
150° Tappa Nazionale della 
”Penisola del Tesoro” 
che vedrà la presenza di circa 500 turisti i quali, 
nel corso della stessa giornata, saranno impegnati a visitare tutta la Città,
 con particolare attenzione al Centro Storico.

In detta giornata è prevista l’esibizione degli Sbandieratori, 
dei Musici del Corteo Storico di Federico II, 
dei Rioni cittadini e di altri Gruppi, 
oltre alla presenza organizzata di numerosi banchi espositivi 
per la vendita di prodotti tipici e di artigianato locale.

Si tratta, per tutti noi, di un evento straordinario, 
sia per la numerosa presenza di soci del TCI, 
turisti attenti e qualificati, 
che saranno accompagnati da Autorità e da guide specializzate, 
sotto l’occhio attento di testate giornalistiche e televisive, 
sia perché questo evento è quasi un banco di prova per la nostra città, 
data la richiesta inoltrata al Touring Club Italiano,
 finalizzata ad ottenere la “ Bandiera Arancione”,
 quale marchio di eccellenza riconosciuta per l’inserimento di Oria 
tra le città più belle d’Italia.

Per questa circostanza, dobbiamo tutti sentirci profondamente
 impegnati ad offrire l’immagine migliore di Oria,
presentando una Città accogliente, ordinata e pulita.

 L’Amministrazione Comunale profonderà ogni sforzo possibile 
per l’ordine e la pulizia straordinaria e chiediamo ai nostri Concittadini 
il medesimo sforzo nel pulire e nell’imbiancare gli spazi vicini 
alle proprie abitazioni e nell’esporre, nell’ambito della propria possibilità,
 piante e fiori all’esterno, considerato che si tratta di una grande e importante
 occasione per l’intera città .

Siamo certi che non mancheremo questo importante appuntamento, 
nel mostrare tutto il nostro proverbiale senso di accoglienza, 
di ospitalità e di senso civico per le migliori fortune della nostra comunità.-

L’Assessore al Turismo
Pino Malva

Il Sindaco
Cosimo Pomarico

Festa del patrocinio di SAN BARSANOFIO - 20 febbraio 2012


Inizia oggi, 11 febbraio, la novena in onore di  
San Barsanofio
patrono e protettore della Città e della Diocesi di Oria,
in occasione della solennità del patrocinio fissato al
20 febbraio.

La santa Messa sarà celebrata ogni sera alle ore 17.30
(dove non diversamente specificato), 
cui seguirà la venerazione della reliquia del Santo. 

Segue il calendario delle celebrazioni:
  • sabato 11 febbraio: santa Messa celebrata da mons. Barsanofio Vecchio,
  • arciprete di Oria e parroco della Basilica Cattedrale;
  • domenica 12 febbraio: santa Messa celebrata da mons. Giovanni Zanzarelli,
  • rettore di “Santa Lucia” in Oria  (alle ore 11.00) 
  • e da don Daniele Conte, direttore della Biblioteca e del Museo Diocesano
  • (alle ore 17.00);
  • lunedì 13 febbraio: santa Messa celebrata da don Tommaso Prisciano
  • parroco di “San Francesco di Paola” in Oria;
  • martedì 14 febbraio: santa Messa celebrata da mons. Barsanofio Vecchio,
  • arciprete di Oria e parroco della Basilica Cattedrale;
  • mercoledì 15 febbraio: santa Messa celebrata da don Franco Marchese,
  • parroco di “San Domenico” in Oria;
  • giovedì 16 febbraio: santa Messa celebrata da don Dario De Stefano,
  • parroco del “Sacro Cuore” in Avetrana;
  • venerdì 17 febbraio: santa Messa celebrata da  
  • don Fernando Dellomonaco
  • viceparroco del “Sacro Cuore” in Avetrana;
  • sabato 18 febbraio: santa Messa celebrata da don Domenico Spina,
  • parroco di “San Francesco d’Assisi” in Oria;
  • domenica 19 febbraio: santa Messa celebrata da mons. Vincenzo Baldari
  • vicario generale emerito della Diocesi di Oria (alle ore 11.00)
  • e da padre Antonio Fabris
  • direttore dell’istituto dei Padri Rogazionisti di Oria (alle ore 17.00);
Lunedì 20 febbraio, solennità di San Barsanofio, 
la santa Messa sarà celebrata alle ore 8.00, 9.30 e alle ore 11.00;
nel pomeriggio, alle ore 16.00 si terrà la processione seguita dalla solenne 
Celebrazione eucaristica presieduta da 
mons. Vincenzo Pisanello
vescovo di Oria.

4 febbraio 2012

"DUE RAGAZZI IRRESISTIBILI" Torre Santa Susanna (Br)

 Associazione Culturale Quinte D’argento
Gianfranco D’Angelo, Eleonora Giorgi
DUE RAGAZZI IRRESISTIBILI 
direzione artistica Gianfranco D’Angelo; 
di Mario Scaletta e Paola T. Cruciani; 
scene di Alessandro Chiti; 
costumi Graziella Pera; 
coreografie Evelyn Annack; 
musiche originali Federico Capranica; 
testi delle canzoni di Mario Scaletta
regia di ENNIO COLTORTI


Il tema dell'età e del tempo affrontato dai due eterni "ragazzi irresistibili" 
Eleonora Giorgi e Gianfranco D'Angelo 
che divertiranno e stupiranno,
esprimendo lati del loro talento ancora inesplorati.

Brani celebri che stimolano i ricordi, 
aneddoti, stralci di vita privata e professionale 
che sfociano in siparietti e sketch volti a far ridere, 
ma anche a commuovere.

Questo spettacolo invita a riflettere sul tempo,
ma soprattutto a sdrammatizzare il suo fluire, 
dando agli anni passati nel mondo dello spettacolo 
dai due protagonisti un valore da condividere 
con il pubblico che sempre li ha seguiti e che, 
attraverso i loro racconti, potrà rivivere anche i propri "anni d'oro".

sabato 18 febbraio 2012
 ore 20.30 
 Teatro Comunale di 
Torre Santa Susanna (Br)

1 febbraio 2012

"NATURE NATURANS" Lecce

PRIMO PIANO LIVINGALLERY

Presenta
NATURE NATURANS
04 – 29 FEBBRAIO 2012


 “Vedere un mondo in un granello di sabbia, e un Cielo in un fiore selvatico,
Tenere l'Infinito nel cavo della mano. E l'Eternità in un'ora.”

( W. Blake in «Auguries of Innocence»)


Si inaugura sabato 04 febbraio alle ore 20,00 
la mostra d’arte contemporanea 
“Nature Naturans” , 
curata da Dores Sacquegna.

Parafrasando il poeta e artista inglese William Blake 
con i suoi “canti dell’innocenza” , la mostra Nature Naturans, 
restituisce all'individuo, isolato e frammentato dalla storia, 
un senso di appartenenza e di comunione in termini di verità e finzione.

 In questo evento che racchiude un percorso di opere 
che prendono stimolo dalla natura organica, si osserva il creato con le sue evoluzioni, 
la forza vitale e il ritmo. 

Novalis scriveva «Chi possiede il ritmo, possiede l'Universo». 

E così prendono forma suggestivi e poetici pattern, 
forme con codici simbolici, giochi di luce che ricamano lo spazio, 
elementi della natura visti  da quindici artisti italiani e stranieri.
Nelle sculture zoomorfe di Giorgio Carluccio, la materia che le compone 
(pietra, terracotta, ferro, tessuto) entra in relazione con lo spazio sottolineandone i giochi di luce. 

Il paesaggio è la ricerca della leccese Loredana Campa, l’insieme delle forme di un luogo, 
la sua prospettiva, la veduta o la direzione in cui guardiamo e il nostro modo di vedere le cose. 


Sempre più spesso oggi la natura sembra alzare i toni, 
stagioni confuse alluvioni improbabili, acque  rare o malsane. 
Così nasce l’idea del progetto d’arte democratica, “Estasi of Contemporary Eden” 
di Fabrizio Santona. 
Una installazione interattiva del “pacco-dono”, nelle cui scatole, 
migliaia di bulbi di fiore rendono l’idea della semina, 
della crescita e del rapporto tra uomo e Natura.

Nelle fotografie in bianco e nero di James Clancy, la natura sembra 
essersi risvegliata da un grande sonno, 
violenta e primitiva nelle sue naturali performances. 
Il rapporto Uomo-Natura anche nelle fotografie del canadese Tom Ma. 
Ai colori della natura e alle sue straordinarie forme si ispirano i pattern di 
Dario Manco, Judith Duquemin, Barbara Neulinger, Kararina Norling, Wendy Roach. 

Mentre nel rapporto verità/finzione e metamorfosi  le opere di
Irene Clouthier, Mary-Ann Kokoska, Anne Desfour, Anne Stagg, Çiğdem Menteşoğlu.

ARTISTI: Giorgio Carluccio (Brindisi), Dario Manco (Lecce), 
Loredana Campa (Lecce), Fabrizio Santona (Torino), 
James Clancy (Germania), Tom Ma (Canada), 
Judith Duquemin (Autralia), Barbara Neulinger,
Wendy Roach, Anne Stagg, Mary-Ann Kokoska, Irene Clouthier (Usa), 
Anne Desfour (Francia), Katarina Norling (Svezia),
Çiğdem Menteşoğlu (Turchia).


Primo Piano LivinGallery
Viale G. Marconi 4 Lecce, Italy 73100
tel/fax: 0832.30 40 14
INFO: www.primopianogallery.com  
primopianogallery@libero.it

dal lunedì al venerdì
dalle ore 10-13/17-20
Sabato: 17-20

Maltempo 1 febbraio 2012

LA CANDELORA

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-