4 marzo 2011

Festa della Donna con la ....A I S M


Con un piccolo gesto
per liberare il mondo dalla sclerosi multipla,
che in Italia colpisce 60 mila persone: 
la metà di queste sono donne. 

La diagnosi di sclerosi multipla inizia perlopiù tra i 20 e i 30 anni, 
colpendo donne e i giovani nel momento della vita più ricco di progetti,
quando si desidera una casa e una famiglia propria, 
quando si pensa a un figlio e 
all’affermazione nel lavoro.

Scendi in piazza 
sabato 5 e domenica 6 marzo 2011, 
libera il mondo dalla sclerosi multipla!

Domenica 6 Marzo 2011 
Piazza Umberto I 
Torre Santa Susanna (Br) 
ore 9,30

Dal 28 febbraio al 13 marzo 2011
dona 2 euro per un mondo libero dalla
sclerosi multipla

Gardenia dell'AISM 
 SMS Solidale 45509



Dal 28 febbraio al 13 marzo 2011 
- in occasione di Gardenia dell'AISM - 
puoi sostenere direttamente la ricerca scientifica 
sulla sclerosi multipla anche con un gesto semplice 
ma importantissimo.

Invia un sms o chiama il 
45509.

Entra nel movimento per un mondo libero 
dalla sclerosi multipla!

I fondi ricavati dall’SMS solidale
anche grazie alla Raccolta Fondi RAI 
che si terrà su tutte le trasmissioni televisive 
e radiofoniche dal 28 febbraio al 6 marzo,
andranno a sostenere gli studi sulla malformazione venosa nella SM (CCSVI). 

AISM è infatti la realtà che seriamente più di tutti 
sta portando avanti la ricerca in questo campo 
al fine di dare risposte certe e concrete 
alle persone con sclerosi multipla. 

L’Associazione è impegnata nella realizzazione 
dello Studio epidemiologico multicentrico italiano 
promosso e finanziato 
dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla 
e dalla sua Fondazione sulla correlazione 
tra CCSVI e sclerosi multipla.

Ma l’impegno dell’Associazione va oltre. 

L’AISM ha dato la disponibilità a sostenere 
anche il progetto di ricerca promosso dalla 
Regione Emilia Romagna 
che va a verificare l’efficacia dell’intervento di angioplastica 
nelle persone con sclerosi multipla. 
AISM è in attesa di ricevere il protocollo definitivo 
per procedere alla valutazione e seguire un iter 
accelerato per il finanziamento.

Oltre alla ricerca scientifica 
e ai servizi sanitari e sociali dedicati 
alle persone colpite dalla malattia,
i fondi raccolti andranno a sostenere 
e potenziare il Programma 
Donne oltre la SM”.

Il valore della donazione è 
di 2 euro per ogni sms da cellulare personale 
TIM,  VODAFONE,  WIND,  3,  COOPVOCE 
e da telefonata da INFOSTRADA; 
oppure 2 o 5 euro per ogni chiamata da rete fissa 
TELECOM ITALIA e FASTWEB.

Come puoi sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla:

- Scendi in piazza il 5 e 6 marzo per Gardenia dell'AISM
- Invia un SMS Solidale al  
45509 dal 28 febbraio al 13 marzo 2011
- Fai una donazione online
- Fai una donazione su Facebook
- Sostieni la campagna di Gardenia dell'AISM con un banner

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-