10 febbraio 2011

V Edition Video Art & Digital Cultures 2011 Lecce


LANGUAGE IS A VIRUS
V Edizione di Video Arte & Culture Digitali a Lecce
08 – 16 Febbraio 2011

Prosegue sabato 12 febbraio e domenica 13 febbraio alle ore 18: 30 i video dialoghi della V edizione Internazionale di Video Arte & Culture Digitali curata da Dores Sacquegna.
In mostra sabato Barbara Agreste, intervistata da Francesca De Filippi e Massimiliano Manieri da Dores Sacquegna, mentre domenica Anna Cirignola presenta Fernando Schiavano e Dores Sacquegna gli Street Art South Italy.

Barbara Agreste nasce a Pescara nel 1971, vive ed opera tra Pescara e Londra. In Inghilterra collabora con alcune compagnie di teatrodanza fra le quali "Rawhead Dance Theatre". Dopo la sua esperienza con la performance, Barbara ritorna a dedicarsi alle arti figurative frequentando l'università del Kent dove apprende le tecniche di produzione di Film e Video e dove si laurea in "Visual Communication" nel giugno del 2000. Da allora Barbara ha continuato a produrre video arte e pittura partecipando a mostre e film festival in Italia e all'estero. Collezioni: New Museum of Contemporary Art, Rhizome New Media Artbase, rhizome.org/art, New York, USA; Museum of New Art (MONA) Rochester, MI, USA; Casoria International Contemporary Art Museum, Via Duca D'Aosta, Casoria, Napoli; MOCA, Museum of Computer Art, Museo Virtuale, Brooklyn and Prattsville, New York, USA; M.I.D.A. Museo Internazionale della Donna nell'Arte. Scontrone (AQ).

Massimiliano Manieri nasce a Lecce nel 1968, vive ed opera a Copertino (Le). Performer, poeta, si occupa di installazioni e video arte..nelle azioni performative usa il suo corpo come messaggio catalizzatore, in relazione al luogo, alla tematica, all’urgenza espressiva dello spettacolo e della rappresentazione del sé. Il suo corpo in ogni azione è spia di un disagio contemporaneo che interpreta ed attualizza la perdita di identità cui si lega il pensiero della modernità fin dal suo nascere. Il suo lavoro testimonia e porta alle estreme conseguenze la perdita dell’integrità di cartesiana memoria. La consapevolezza di una globalità impossibile per Massimiliano Manieri diviene campo di indagine, di possibilità non ancora codificate. Per lui il corpo ha una priorità in quanto è soprattutto il suo punto di vista sul mondo (come diceva Merlau Ponty). Un punto di partenza esistenziale per poi entrare in comunicazione con altre storie, altri soggetti, altre identità. Massimiliano mette in scena emozioni come la sofferenza, l’indifferenza, la solitudine, la follia, l’impedimento. www.primopianogallery.com

Fernando Schiavano è un artista salentino. Da anni si occupa di arte referenziale. Nei suoi ultimi progetti chiamati “Visite a domicilio”, iniziate nel 2001,  l’artista compie una serie di visite di cortesia a persone della sua comunità locale, (anziani, exrtracomunitari, ex carcerati) , visite basate sul rito dello scambio del dono tra il padrone di casa e il suo ospite o del lavoro domestico seguito da una installazione. L’artista cerca di conoscere tutto: come vivono, come passano la giornata, chi amano, chi odiano, esplorando la relazione tra arte e memoria di un luogo, modellando un rapporto con l’architettura, la cultura del viaggio e le anonime storie degli abitanti della sua terra e svelando un universo di affetti, ricordi, brandelli di esistenze senza nome né titolo.

La Street Art South Italy è un movimento nato nel gennaio 2010, fondato da CHEKOS'ART e STENCILNOIRE con l'intento di creare una piattaforma artistica tra il Sud Italia e il mondo, attraverso una serie di eventi che li vede protagonisti. Un movimento libero alla contaminazione linguistica, aperto alla sperimentazione, svincolato dalle concezioni tradizionali e libero dai canoni ufficiali. Il gruppo è composto da 15 elementi: Cheko’sArt, StencilNoire, Frank Lucignolo, Sandro Crash, Mr P., Leg, Dna, Nocci ed altri. Presentati in anteprima a Lecce durante la mostra CUORE POP. www.primopianogallery.com

Informazioni e immagini negli allegati


Primo PianoLivinGallery

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-