3 ottobre 2010

Premio Letterario Internazionale "IL POZZO E L'ARANCIO" 1-2 ottobre 2010


FOTO GALLERY


PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE 
"IL POZZO E L'ARANCIO"


 2 ottobre 2010


La serata letteraria e cerimonia di premiazione del  
Premio Letterario Internazionale 
“Il Pozzo e l’Arancio”
che si è tenuta nella Chiesa di San Francesco d’Assisi in Oria
sabato 2 ottobre alle 19.30, 
è stata trasmessa in diretta sul web dal
a cura di Claudio Matarrelli


In occasione della VI edizione del
Premio Letterario Internazionale 
“Il Pozzo e l’Arancio”,
la Direzione Generale ha approntato una
“due giorni” 
di poesia e cultura che è culminerà con la tradizionale cerimonia 
conclusiva in cui sono stati premiati 
gli autori vincitori del Premio.

Il primo appuntamento si è tenuto
venerdì 1 ottobre alle ore 19.30 
nella Chiesa di San Francesco d’Assisi in Oria
si tratterà dell’iniziativa letteraria
“Aspettando… Il Pozzo e l’Arancio”
in cui i soci dell’associazione culturale 
presenteranno e commenteranno opere poetiche sul tema  
“Il Creato: da Francesco d’Assisi a Baudelaire”.

L’evento inoltre sostiene le iniziative
anti-vivisezione e a proposito è intervenuta 
una responsabile locale locale del movimento.

È fissata invece al giorno seguente,
sabato 2 ottobre,
la cerimonia conclusiva del Premio, 
che quest’anno 
- seguendo la scia delle precedenti edizioni che prevedevano l’analisi di un dato tema - 
sarà incentrata su
La crisi del linguaggio poetico”

Proprio per richiamare il tema scelto 
la manifestazione è intitolata 
E… m’illumino d’immenso”, 
con chiaro riferimento alla poetica ungarettiana 
esemplare nel tema scelto.
L’evento, che si è tenuto  anch’esso nella Chiesa di San Francesco d’Assisi 
e iniziato alle ore 19.30
a previsto la partecipazione della cantante 
Nadia Martina e del fisarmonicista Fabio Zurlo. 

Nel corso della serata sono stati premiati 
gli autori vincitori della VI edizione del Premio Letterario
“Il Pozzo e l’Arancio”,
le cui opere sono state  lette dal  
Corpo Artistico del Premio.

Per l’odierna edizione il
Premio ha ricevuto il patrocinio del Ministero per i Beni 
e le Attività Culturali, della Regione Puglia, 
dell’Università del Salento e dell’Università di Bari,
della Diocesi di Oria - Biblioteca Diocesana “Kalefati”, 
della Provincia di Brindisi, 
della Città di Oria
e della Pro Loco di Oria.

La direzione artistica di entrambi gli eventi è affidata a  
Luca Carbone.


Si pubblicano i nomi dei cinque finalisti,

dei vincitori dei premi speciali

e dei segnalati nell’odierna edizione del

Premio Letterario Internazionale

“Il Pozzo e l’Arancio”:

Finalisti (tra questi sarà proclamato il vincitore assoluto):


Francesco DE SANTIS - Bari,

Maria Francesca GIOVELLI - Caorso (Piacenza),

Simone MAGLI - Pistoia,

Gianpaolo MASTROPASQUA - Santeramo (Bari),

Francesco PALERMO - Torchiarolo (Brindisi).

Premio Speciale Giovani:

Maurizio Pio BUONAROTA - Bisceglie (BAT).

Premio Speciale Vernacolo:


Giampiero MARTINESE - Brindisi.

Segnalazione di merito: Rossella ASSANTI - Oria (Brindisi)

e Antonio TALESCO - Cavallino (Lecce).

Pierdamiano M. Mazza - Direttore Generale del Premio

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-