2 febbraio 2010

Festa di San Giovanni Bosco 2010

Clicca il poster o collage e sei in fotogallery!

Venti anni al servizio della gioventù!
Tutto pronto per la festa di San Giovanni Bosco

Sarà il noto giornalista Paolo Brosio l’ospite d’onore della Festa di San Giovanni Bosco 2010,
celebrata in Oria, dall’Oratorio S.I.N.G., il prossimo 1 febbraio.
La grande festa di Don Bosco è composta, come consuetudine, da vari momenti:
gioco, riflessione, preghiera.
Alle ore 18.30 presso il Santuario di San Antonio, dei Padri Rogazionisti,
si celebrerà la S. Messa, presieduta da Don Daniele Conte, ideatore del S.I.N.G. e direttore spirituale.
Alle ore 19.30 presso il Cinema “Gassman” si proseguirà con il compleanno
dell’Oratorio S.I.N.G. di Oria: il ventesimo!

“La festa di Don Bosco – afferma il Presidente Roberto Schifone –
rappresenta in questo anno un traguardo davvero importante:
l’inaugurazione dei festeggiamenti per il ventennale della nostra associazione.
Abbiamo voluto iniziare il ventennale con uno sguardo fisso a Maria,
ecco il perché della presenza di Paolo Brosio che deve la sua conversione
proprio alla mamma di Gesù”.
Durante la serata, condotta dal giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno Vincenzo Sparviero,
sarà presentato il libro di Brosio,
edito da Piemme, “A un passo da baratro”.
Al noto giornalista sarà assegnato il “Premio nazionale Donato Carbone”

in passato assegnato, tra gli altri, a Magdi Cristiano Allam, a Don Benzi, Don Mazzi,
Don Di Noto, Don Merola, Maria Falcone, Don Giovanni D’Ercole.
A ricevere il prestigioso premio, oltre a Paolo Brosio,
saranno il trio comico Medusa ed il giocatore della Juventus fc Nicola Legrottaglie
collegati in streaming con la sala.
La manifestazione, visto l’importante traguardo raggiunto dall’Oratorio S.I.N.G.
è patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri,
dal Ministero per le politiche giovanili,
dalla Presidenza della Regione Puglia, dalla Presidenza della Provincia di Brindisi,
dal Comune di Oria, dal Movimento per l’Infanzia.

Alla festa ha aderito, tra gli altri, il Capo dello Stato, il Presidente Giorgio Napolitano il quale,
per il secondo anno consecutivo, ha assegnato all’oratorio una medaglia celebrativa.
“Mi preme ringraziare pubblicamente – continua Schifone - il Rotary Club Valesio di Brindisi
per il notevole contributo dato, in particolar modo il suo prefetto,
la dott.ssa Mimma Piliego senza la quale davvero poco avremmo potuto fare”.
Durante la serata sarà anche assegnato il premio “Melania Russo”, già animatrice dell’Oratorio,
ad uno o più educatori che hanno inciso sulla formazione dell’Oratorio stesso.
Nel corso della serata sarà assegnato il premio “Arte&Territorio” al noto comico Pino Campagna,
milanese d’adozione ma fiero pugliese di origine,
il premio lo scorso anno fu assegnato al trio comico “Ciciri e Tria”.
Davvero un momento irripetibile per i giovani volontari dell’oratorio che, dal 1990,

spendono il loro tempo e la loro azione a favore dei giovani.
L’oratorio S.I.N.G. da tempo collabora con il Tribunale dei Minori di Lecce per la messa
alla prova dei minori incappati nella rete del penale,
durante la festa di San Giovanni Bosco verrà rendicontato il lavoro svolto
in questi venti anni ed i traguardi raggiunti.
Giungono da tutta Italia telegrammi ed email di felicitazione dalle maggiori
associazioni di volontariato ed amici dell’oratorio,
tra essi spicca la lettera del successore di Don Bosco, Don Pascual Chavez
e del presidente nazionale del Movimento per l’Infanzia Andrea Coffari.
Tutto pronto, quindi, per onorare il Santo dei Giovani da tempo punto
di riferimento educativo dell’oratorio S.I.N.G. di Oria che,

ricordiamo, festeggia il suo ventennale.


Gianni Ciardo
Ritirerà il Premio 'Arte e Territorio'

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-