27 agosto 2009

RADI@zioni by Ciccio Riccio 'Nuovo Studio'


RADI@zioni NEWS
Dopo una serata trascorsa in radio, il sonno tarda ad arrivare. Quale migliore occasione per scrivere sul nostro diario? Sono le 2 e 30 di notte, e sento ancora sulla pelle i profumi del rock. Durante il corso di “RADI@zioni”, a microfoni spenti, ci piace discutere, parlare e confrontarci. Tra un fine turno lavorativo e una cena a base di wurstel e patatine fritte consumate in radio, gli argomenti non mancano: le ultime pubblicazioni discografiche, i concerti, lo sport, “li femmini”. Particolarmente curiosi e per molti versi campanilistici sono gli “sfottò” su alcuni brani in scaletta che scatenano la fantasia e l’ilarità dei conduttori. Tutt’altra atmosfera si crea quando, negli studi di Ciccio Riccio, sono ospiti le bands che vengono a promuovere i nuovi demos e le ultime pubblicazioni ufficiali. Lo studio, come per incanto, diventa ancora più intimo e ricco di suggestioni, dove la musica dei suoi autori, i cavi, le luci, le chitarre, l’attenzione dei conduttori e lo sguardo compiaciuto e pieno di meraviglia degli ospiti, rendono davvero unica, irreale e ricca di magia l’atmosfera. Nonostante le centinaia di esibizioni organizzate via etere, la tensione, l’adrenalina, le aspettative e quant’altro, rendono la radio davvero unica e stimolante per questo genere di eventi. Anche i muri del condominio sembrano apprezzare i suoni che baldanzosi escono dalle finestre, ma di questo non siamo sufficientemente certi… Questa è la vita a bordo di “RADI@zioni”… Ogni serata trascorsa è da ricordare a lungo. Due appuntamenti fissi (il lunedì e il venerdì, dalle 22 alle 24) non solo per gli ascoltatori, ma anche per i suoi conduttori-fratelli, che oltre a dividersi il luppolo e l’afa notturna, amano dividersi anche le emozioni, i dischi e i segreti di uno spaccato di vita settimanale diventato ormai irrinunciabile.
Sono stati inaugurati anche da “RADI@zioni”, nei giorni scorsi, i nuovi studi di Ciccio Riccio. In un contesto decisamente professionale e più consono alle aspettative ed ai programmi della storica emittente brindisina, nella puntata n° 1059 andata in onda venerdì 25 settembre, il jazz e il blues hanno fatto da degna cornice e da superba colonna sonora a quella che, per molti di noi, rappresenta una seconda dimora. I nuovi e moderni studi di Ciccio Riccio, visibili anche su WEB, sul sito www.ciccioriccio.it, rappresentano il giusto e meritato premio per i titolari Mino e Paolo Molfetta da oltre un quarto di secolo impegnati, con profondo spirito di sacrificio, passione e dedizione, in questa bella avventura radiofonica. Ciccio Riccio, con la sua immagine, rappresenta oggi un apprezzato e riconosciuto modello imprenditoriale, una garanzia di qualità essendo anche uno tra i network più seguiti in ambito nazionale. Il fatto che sia poi anche una realtà nata in questo territorio, riempie ancor di più d’orgoglio mediterraneo i suoi indigeni collaboratori e i più fedeli ascoltatori della nostra provincia. Sospinto da questo rinnovato entusiasmo, Ciccio Riccio, per la nuova stagione autunno-invernale, offrirà ai suoi ascoltatori uno sfizioso ed interessante palinsesto sempre più ricco di sport, informazione, temi d’attualità, concerti, nuove ospitate e nuove iniziative ma sempre con quel tocco di marcata originalità che da sempre contraddistingue il simpatico animaletto selvatico con gli aculei. Anche “RADI@zioni” e il suo equipaggio “analogico” risponderà all’appello con i due classici appuntamenti del lunedì e del venerdì. Al pubblico della notte verranno proposte nuove sessioni in diretta, la musica della bands emergenti e il meglio della scena indipendente italiana ed internazionale.
(Marco Greco & Camillo Fasulo)
è sempre “on air”
il lunedì e il venerdì
dalle 22 alle 24
soltanto su
Ciccio Riccio!!!
In streaming anche su
Diffidate dalle imitazioni!!!
È OBBLIGATORIO SINTONIZZARSI!
il lunedì e il venerdì dalle 22 alle 24
soltanto su Ciccio Riccio!!!

postato da:
www.toninocarbone.blogspot.com

Post più visitati

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-