15 agosto 2016

Festa in Contrada Gallana per la Madonna Assunta



Foto delle precedenti edizioni

Chiesa Madonna di Gallana

Tale chiesetta è situata a circa 5 km dalla città in direzione Latiano 
lungo l'antico percorso della via Appia
Probabilmente tale chiesa era già presente durante il periodo tardo-antico,
 al suo interno inciso su un muro è stato trovato un antico gioco romano. 
Nel periodo medievale le fonti citano il casale dove sorge la chiesa come Gallano.
 I racconti della chiesa si fondono tra storia e leggenda.
 Una leggenda riferisce che la chiesa fu fondata da tale 
Galerana moglie di Carlo Magno e consacrata da ben 
22 vescovi tra cui San Turpino; 
un'altra leggenda narra che una moglie devota pregasse 
qui il ritorno del marito partito per le crociate.
 Caratteristica architettonica della chiesa è la presenza di due cupole in asse,
 elemento che ne colloca la costruzione nel periodo altomedievale.
 Ospita interessanti affreschi,
 tra cui una Deesis raffigurante Cristo Pantocratore 
presente sul catino dell'abside,
 nonché una Annunciazione,
 probabilmente parte di un ciclo di affreschi 
riguardanti la Madonna.

11 agosto 2016

Cena Propiziatoria al Palio del Rione Lama



 
Ritorna l'annuale appuntamento della
 cena propiziatoria al palio del rione lama. 

Un appuntamento che unisce spettacolo e
 gastronomia di
 Athletis Signum
 spettacolo di benedizione 
degli atleti che gareggeranno al

Rievocazione, mangiafuoco,
 giocolieri balli e piati tipici 
dell'epoca con la collaborazione degli
Giovedì 11 agosto 2016
ore 20,30

9 agosto 2016

Festeggiamenti in onore di San Lorenzo diacono e martire




  Foto d'archivio

   Chiesa di San Lorenzo

L'aspetto attuale risale al XVII secolo ma esisteva una chiesetta 
di età precedente la cui intitolazione risultava alla 
Madonna delle Grazie.
 All'interno è conservata una tela raffigurante una 
Madonna con Bambino
 e l'effigie del santo romano Lorenzo martirizzato su di una graticola.
 Secondo la tradizione da qui il vescovo che doveva prendere
 "possesso" della diocesi oritana,
 partiva su un cavallo bianco per entrare nelle mura cittadine,
 non prima di essersi fermato nella cripta di San Barsanofio 
(dove sorge l'attuale chiesa di San Francesco di Paola). 

7 agosto 2016

Come Eravamo ...raccolta video dei cortei e tornei dei rioni fatti negli anni '90 ed oltre...

...i Video sono in continuo aggiornamento...
 sono inseriti anche i video fatti da
 TN - TeleRama ed altre TV locali,    
tutti i video sono in originale con qualità
dell'anno della loro pubblicazione.












di Fabrizio Manigrasso





di Angelo Dell'Aquila

5 agosto 2016

Corteo Storico e Torneo dei Rioni 2016



...il trailer 2016


 
Ettore Bassi sarà Federico II 
Cerimonia del Palio in piazza Lorch,
 appuntamento per sabato 13 e domenica 14 agosto
foto prese dal web

                                   
...come ogni anno, 
nel corso della seconda settimana di agosto,
 Oria rivivrà il Medioevo e i fasti 
dell'epoca federiciana.

Gli appuntamenti principali,
 con il Corteo Storico e Torneo dei Rioni,
 si svolgeranno 
sabato 13 e domenica 14 agosto 2016.

Tante altre manifestazioni collaterali che 
si terranno ad Oria nello stesso periodo.   

Foto collage delle edizioni precedenti

4 agosto 2016

La Basilica Cattedrale "Maria SS. Assunta" Sec. XVIII Oria e Ipogei della Basilica

clicca sulle immagini e si ingrandisce.
CLICK HERE TO ZOOM
La BASILICA CATTEDRALE di Oria
è dedicata a SS.ma Assunta.

Nella stessa Basilica si venerano San Barsanofio Abate,
patrono della città e Diocesi di Oria;
i cinque Fratelli Martiri:
S. Cosimo e S. Damiano medici;
S. Antimo, S. Leonzio e S. Euprepio.

Il Santo Patrono è festeggiato 2 volte durante il corso dell'anno:
il 20 febbraio, festa del patrocinio e il 30 agosto,
festa della traslazione delle Reliquie del Santo.
La Festa dei Santi Medici è i Fratelli Martiri,
ricorre il V° giovedì dopo Pasqua di ogni anno.

- per offerte ai 5 fratelli Medici e Martiri;
- per offerte al Santo Patrono Barsanofio Abate;
per messe ai Santi;
- per messe ai Defunti;
- PER OFFERTE FESTE PATRONALI;

servirsi del c/c postale n°1717351 intestato a:

Parrocchia MARIA SS. ASSUNTA - Oria (Br)


Il Parroco
Mons. Barsanofio Vecchio
Orario Sante Messe: con l'orario solare 
 Festivo: ore 11,00 e ore 17,00;
Feriale: ore 17,30;
con l'orario legale Festivo: 11,00 e ore 18,00;
Feriale: 18,30.

Per informazioni tel. 0831 845008
Mons. Don Barsanofio Vecchio

i miei VideoClip in originale

Post più visitati

'Buon Vento' al Castel d'Oria con i Milites Fridericii II by TN7

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.

-.-