10 giugno 2016

Oria e il suo Borgo Medievale angoli suggestivi visti con l'occhio fotografico di Tonino

Edizione Straordinaria Corteo Storico 50° Edizione



PARCO MONTALBANO 

 ai piedi del Castello Normanno-Svevo di Oria 
riapre i battenti sabato 14 maggio alle ore 17:30. 
Sarà finalmente visitabile dopo i lunghi lavori di restauro,
 ampliamento e scavo archeologico.
Così, durante il nostro evento di sabato, 
sarà possibile visitare il parco 
- sede di importanti ritrovamenti di epoca bizantina - 
e attraverso esso, incontrando figuranti e Milites 
si potrà raggiungere il centro storico, dove si svolgerà 
"La Notte dell'Imperatore".

L'inaugurazione avverrà dall'ingresso 
Nord del parco (via Giacinto D'Oria).

Saranno presenti il sindaco di Oria, Cosimo Ferretti, 
e il borgomastro di Lorch (Germania).

Anche domenica, in occasione del 
Corteo Storico di Federico II - ed. straordinaria, 
sarà possibile visitare il parco.

La Notte dell'Imperatore + Corteo Storico Straordinario

Come Eravamo ...raccolta video dei cortei e tornei dei rioni fatti negli anni '90 ed oltre...

...i Video sono in continuo aggiornamento...
 sono inseriti anche i video fatti da
 TN - TeleRama ed altre TV locali,    
tutti i video sono in originale con qualità
dell'anno della loro pubblicazione.












di Fabrizio Manigrasso





di Angelo Dell'Aquila

1 giugno 2016

Presentazione della 31^ Regata Velica Brindisi-Corfù 8 giugno 2016


Conferenza stampa di presentazione 
della 31ma regata velica Brindisi – Corfù


Sabato 7 maggio presso la Casa del Turista a Brindisi si è svolta la conferenza stampa di presentazione della 31ma edizione della Regata velica Internazionale Brindisi- Corfù. Tappa di 109 miglia del Campionato Italiano Offshore, organizzata dal Circolo della Vela Brindisi in collaborazione con il Marina Gouvia Sailing Club, sono state presentate le novità e le diverse tappe di avvicinamento che testimoniano la grande crescita sportiva e sociale dell’evento.

A un mese dalla partenza (8 giugno), il presidente del 
Circolo della Vela Brindisi Teo Titi ha condotto la conferenza stampa 
alla quale erano presenti: il presidente provinciale del Coni Nicola Cainazzo;
 il commissario dell’Autorità Portuale di Brindisi Mario Valente; 
il vice-presidente VIII zona FIV dott. Federico Castriota-Scanderbeg;
 il Console onorario di Grecia Antonella Mastropaolo.

Nel suo intervento il presidente Titi ha espresso grande soddisfazione
 per il riscontro che questa edizione sta ricevendo, 
sono infatti ad oggi 75 le iscrizioni ricevute.
In un momento molto difficile per la città, la regata continua ad essere un simbolo importante per il nostro territorio e a rappresentare una vetrina internazionale unanimemente riconosciuta. Tutte le attività collaterali collegate all’evento esprimono valori umani e sportivi fuori dal comune che difficilmente altre manifestazioni possono raggiungere. Quest’anno in particolare il percorso di avvicinamento alla regata, partito con largo anticipo, ha trovato il favore di molte associazioni che s’identificano con il mondo della vela, che il nostro evento già da tempo ben rappresenta”.

Oltre ai trofei in argento che ogni anno vengono assegnati alla Brindisi-Corfù, quest’anno sarà messa in palio da Yachtin Puglia un’auto elettrica Renault Twizy. Questo fantastico premio sarà assegnato a estrazione, quindi tutte le imbarcazioni regolarmente classificate avranno la possibilità di aggiudicarselo. Per la prima volta il percorso prevede il posizionamento di una boa a Otranto, che consentirà alle imbarcazioni di sfilare a poche miglia dalla costa salentina per poi puntare alla linea di arrivo posizionata al traverso di Kassiopi a nord dell’isola di Corfù. Altra importante novità è la Coppa dei Campioni, un prologo di eccellenza della Brindisi-Corfù. Gli 8 vincitori delle 8 classi dell’edizione 2015 si sfideranno tra loro attraverso delle brevissime regate di flotta su 4 imbarcazioni monotipo J22 del Circolo. L’evento si svolgerà domenica 5 giugno, alle 16.00 e si potrà assistere allo spettacolo dal Lungomare di Brindisi.  La premiazione dei primi tre classificati, si svolgerà martedì 7 giugno alle 19.00 di fronte alle Scalinate Virgiliane.

Dal 3 al 5 giugno si svolgerà sul Lungomare, il raduno nazionale della vela solidale “Marelibera”. La manifestazione è organizzata dall’associazioneA Gonfie vele verso la Vita”. Nel programma sono previsti laboratori didattici, convegni a tema e momenti di aggregazione. L’evento si chiuderà con una veleggiata. Tra le novità di quest’anno l’istituzione del “Trofeo Marelibera” che sarà consegnato in occasione della premiazione della Brindisi-Corfù. Didattica e spettacolo con ANEV Associazione Nazionale Energia del Vento che, grazie alla collaborazione con gli aquilonisti salentini “Rosa dei 20″, organizza un Laboratorio di Aquiloni nel pomeriggio del 5 giugno e uno Spettacolo di Aquiloni l’8 giugno in concomitanza della partenza della Brindisi-Corfù. In programma un collegamento speciale per raggiungere l’isola di Corfù con la nave Red Star 1 della Red Star Ferries, che salperà la serata dell’8 giugno alle h 23:30, effettuerà il collegamento con le isole ioniche durante tutta l’estate. 

A partire dal 4 giugno sarà aperto il Villaggio Enogastronomico 
della Brindisi-Corfù
dove saranno presenti aziende che rappresentano
 l’eccellenza del territorio con i loro prodotti tipici 
e la degustazione di piatti della cucina tipica pugliese.
 Il 7 giugno alle h 20:30 si svolgerà sul Lungomare la 
degustazione di bollicine pugliesi Puglia Perlage 
a cura di AIS Puglia.

  Anche Telethon prenderà parte concorrendo con  
Idrusa 
 la più grande imbarcazione da regata della Puglia.
 I risultati agonistici, la notorietà e la visibilità ottenuti non hanno
 mai subito cali, benché il confronto dell’equipaggio 
coordinato da Paolo Montefusco sia avvenuto con team 
avversari negli anni sempre più ricchi e performanti.
 La soddisfazione per i traguardi agonistici ottenuti naviga al fianco dell’apprezzamento che l’equipaggio di Idrusa ha ricevuto in ogni porto nel promuovere la “Vela Buona” che opera nel sociale e coinvolge le associazioni umanitarie e no profit. Impegno ed emozioni che lo skipper Paolo Montefusco racconta così : “ Dal 2015 siamo stati portacolori di Telethon ed abbiamo condiviso con Alba Mediterranea un’esperienza molto importante, regatando sia alla Brindisi – Corfù che alla 800 Martiri con otto ragazzi che nella loro vita avevano smarrito la giusta rotta. 
Dopo un percorso di recupero erano vogliosi di dimostrare che si poteva ripartire e vincere! Vederli perciò determinati, rispettosi dei ruoli e delle regole, efficienti ed affamati di vittoria è stato reciprocamente entusiasmante. Le precedenti esperienze di team building ci avevano dimostrato la validità dello scenario mare-barca-equipaggio, ma questi otto ragazzi intendevano esprimere qualcosa in più. Nel 2015 vederli sollevare a Corfù ed Otranto con occhi lucidi la coppa dei vincitori ne è stata la bellissima conferma”.
 Presenti alla conferenza stampa in rappresentanza della 
Fondazione Telethon il coordinatore provinciale
 di Brindisi e Taranto Franco Cappelli
la dott.ssa Ileana Pizzolla coordinatrice di Oria (Br).
 

31 maggio 2016

Festa della Repubblica - 2 giugno

Il 2 giugno si celebra la Festa della
Repubblica Italiana
La data è stata scelta perché, proprio tra il 2 e il 3 giugno 1946,
 si tenne il referendum con cui gli italiani,
 dopo 85 anni di regno della dinastia dei Savoia 
(di cui 20 di dittatura fascista),
 scelsero di far diventare l'Italia una Repubblica costituzionale,
 abolendo la monarchia.

La Festa della Repubblica è una giornata di 
grandi iniziative e cerimonie ufficiali.
 
Dal 1948, in via dei Fori Imperiali, a Roma,
 si tiene una sfilata militare in onore della Repubblica.
 Negli ultimi anni la sfilata è stata semplificata,
 per renderla meno costosa e alcuni reparti delle forze armate 
(per esempio i mezzi corazzati),
 non sfilano più. 
Oltretutto, con le loro vibrazioni mettevano a rischio i
 monumenti antichi che sorgono nella zona.

La cerimonia prevede la deposizione di una 
corona d'alloro al Milite Ignoto presso 
l'Altare della Patria e una parata militare 
alla presenza delle più alte cariche 
dello Stato.


i miei VideoClip in originale

Post più visitati

'Buon Vento' al Castel d'Oria con i Milites Fridericii II by TN7

La Cripta di Crisante e Daria

Presentazione Storico/Culturale del Castello d'Oria

Post più popolari

Bar Carone - La SCARPETTA

"Lu Picurieddu ti Pasca"

i Miei Pensieri...

Fotografare era la mia passione: mi consideravo soddisfatto solo quando riuscivo a far "parlare" la fotografia.

Dedicavo gran parte del mio tempo a realizzare scatti, sempre con l'intento di cogliere l'attimo negli eventi, nelle cose e nelle manifestazioni più varie della natura.

Amo la spontaneità e mi affido all'intuizione.

I risultati migliori infatti li ottenevo quando fotografo all'insaputa del soggetto, e la foto è pura espressività.

Infine, penso alla fotografia come ad un'arte che matura e si evolve attraverso la passione, l'impegno e a una continua ricerca.

La fotografia è anche, un dettaglio della Vita, poter rivivere con serenità i ricordi di un momento particolare.

In queste pagine sono lieto nel proporvi alcuni scatti fotografici dove la naturalezza della scena evidenzia particolari in grado di rendere bella una foto e addolcire la scena fotografata.


Non mi è stato possibile chiedere a tutte le persone, le cui foto sono presenti in questo sito, se gradivano o meno questo inserimento; qualora qualcuna si ritenga offesa o infastidita da ciò, non ha che da telefonarmi o inviarmi e-mail all'indirizzo sotto pagina indicato ed io provvederò a togliere la o le foto indicatemi !

Ricordo a tutti, in ogni caso,

'che questo sito non è a fine di lucro'

ma soltanto una grande soddisfazione personale.